La fase 2 e il maratoneta nascosto in ognuno di noi

Dovessi stilare su due piedi una lista di caratteristiche che contraddistingue gli italiani, ne potrei scrivere davvero un’infinità: bravi in cucina, bravissimi nelle relazioni sociali, ancora più bravi ad intrattenere, divertenti, brillanti, chiacchieroni, “caciaroni” (almeno qui a Roma), ma anche molto pigri. E comodi. Talmente riluttanti all’idea di faticare da Leggi tutto…