Prova costume non ti temo!

Pubblicato da Giovanna Di Notte il

Dopo mesi di stop forzato (al massimo i più volenterosi hanno trasformato il proprio salotto in una piccola palestra) è arrivato il momento più temuto dell’anno.

Prova costume, veniamo a noi. Chili di troppo uscite dai nostri corpi, ma come? 

Quante rinunce dobbiamo fare per restare in forma? La pasta fa ingrassare? Ogni tanto possiamo concederci un gelato? 

Ho posto questi quesiti alla dottoressa Carmen Campana, dietista nutrizionista.

Ecco il suo parere

•Tenersi in forma senza grosse grosse rinunce è possibile?

E’ possibile, se si riesce a consumare cibi qualitativamente corretti! Non dobbiamo soffermarci sulla quantità ma bisogna concentrarci sulla giusta associazione dei cibi durante i pasti e una volta a settimana non si deve necessariamente  rinunciare a una cena tra amici o a un dolce pomeridiano.

Cosa bisognerebbe evitare? 

Sicuramente si deve evitare di ricorrere a diete dell’ultimo minuto o addirittura a digiuni prolungati, esistono alcune diete (spesso pubblicizzate) fortemente ipocaloriche che però comportano un dimagrimento non sano ossia una perdita della massa magra (muscoli) e non di quella grassa. Questo cosa comporta? Un rallentamento del nostro metabolismo e una perdita della tonicità. 

•Per pranzo che piatto ci consiglia?

È sempre opportuno consumare un pasto completo ovvero primo secondo e contorno: per una versione light si potrebbe optare per cerali come riso, farro, orzo, proteine come pesce, carne magra o uova e verdure, così da ottenere un piatto unico fresco e leggero anche da portare in ufficio o in spiaggia.

•E se siamo in giro? 

Se si è in giro si può scegliere un panino integrale con un affettato magro e un filo d’olio per cercare di apportare tutti i macronutrienti essenziali al pasto.

•Carboidrati, si o no? Quanto?

Io sconsiglio diete con eliminazione di carboidrati, queste diete ipocaloriche comportano solo la perdita di tonicità. Quindi si ai carboidrati ma in quantità minore (una porzione giusta equivale a 80 grammi)

Gelati? 

Il gelato non rientra all’interno di una dieta quindi è uno snack che ci si può permettere una tantum. Nella scelta dei gelati sarebbe meglio preferire i gusti alla frutta oppure un ghiacciolo che contiene sicuramente meno calorie 

•Per i tipi sedentari (come me) quali regole dovremmo rispettare? 

Il metabolismo basale sarà sicuramente più basso rispetto a chi fa regolarmente attività fisica quindi vanno ridotte le quantità soprattutto sei carboidrati. L’attività fisica aiuta a mantenersi in forma ma per le persone sedentarie consiglio di consumare meno carboidrati, cioè una dose quotidiana di circa 50 grammi.

Dunque, per chi ama mangiare, stare a tavola e organizzare cene fuori con gli amici la parola “dieta” mette sempre un po’ d’ansia. Ma sfatiamo il mito che per dimagrire bisogna digiunare o ricorrere a diete drastiche: è sbagliatissimo! E a dirlo sono gli esperti.

Basterebbe seguire questi utili consigli per prenderci cura di noi con un’alimentazione corretta non dovendo necessariamente rinunciare a tutto ciò che ci piace!


Giovanna Di Notte

Il mio nome è Giovanna e sono una giovane 35enne  orgogliosamente campana “doc”. Sono moglie, mamma di Bianca e giornalista. Irrequieta, sensibile e testarda. Ho cominciato a muovere “i primi passi” con un microfono in tasca nella redazione romana di Retesole e dopo aver consumato le suole correndo (letteralmente) tra manifestazioni in piazza e diecimila conferenze in Campidoglio, mi sono rimessa in gioco anche nella tranquilla, ma mica tanto eh, provincia italiana. Tra una poppata e un ciambellone non ho mai perso di vista il mio obiettivo e attualmente collaboro per un quotidiano nazionale. Posso dirlo: sono felice. Ascoltare la gente e le loro storie rende questo lavoro speciale, non potrei farne a meno. La mia curiosità non conosce confini, sarà per questo che amo viaggiare. Il mio sport preferito? Cucinare.. Sono qui per raccontarvi cosa si dice in giro, con la stessa grinta di sempre

2 commenti

Katia · 3 Luglio 2020 alle 8:05 am

Grazie. Molto bello questo servizio e interessanti gli spunti e i consigli da seguire. Anche se sarà difficile diventare belli come la dottoressa Campana!

    Giovanna Di Notte · 16 Luglio 2020 alle 11:21 am

    Ognuna di noi lo è nel suo modo unico è speciale 🙂 Il peso è solo un numero, l’importante è sentirsi bene nel proprio corpo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.