Storie da raccontare/11 – Crescere

Storie da raccontare/11 – Crescere

Tempo di lettura: 1 minuti

Canzone consigliata: Gazzelle – Tutta la vita

Mattina presto.

Fuori dalla finestra l’immagine è confusa. Cancellata dalla pioggia.

Dalla mia scrivania, sulla strada, si intuiscono solo colori: il giallo dei fari delle macchine e il rosso, l’arancione e il verde che con una cadenza quasi rassicurante si alternano ai semafori.

C’è un silenzio meraviglioso. E siamo soli. Io e il mio gatto.

Khalisi guarda fuori. Non è spaventata né incuriosita. Semplicemente guarda e forse cerca il senso di un caotico bagnato. Poi si avvicina e mi si siede accanto. Il fumo del caffè mi appanna gli occhi e scuote le sinapsi sfruttando la via preferenziale del naso.

Forse crescere significa non avere più il tempo di notare la poesia di una scena simile. E allora per non diventare grande, la scrivo. Nel tentativo effimero di fermare un momento che, senza rendermene conto, è passato già da qualche minuto.

Lacerato dal rumore di una sveglia che suona da qualche parte.

Gabriele Ziantoni #DisperatamenteMalinconico

SEGUI DISTANTI MA UNITE!

Sulle nostre pagine social  FacebookTwitterInstagram e Telegram.

Gabriele Ziantoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.