Testa bassa e pedalare!

Testa bassa e pedalare!

Pedalare. Con la testa libera e magari un po’ di buona musica a fare da compagnia. Da quando il mio fidanzato mi ha regalato una mountain bike, andare il bicicletta è diventato uno dei miei passatempi preferiti. Potrei farvi subito l’elenco dei tanti benefici che otterrete con una bella pedalata sali-scendi, ma vi consiglio piuttosto una prova pratica. Poi chiamatemi e ditemi se i vostri glutei non sono diventati più sodi di due pesche! Il bello di uscire in bici è che la fatica si sente meno. Tra vicoli, sentieri nel verde e panorami mozzafiato, non c’è troppo tempo per pensare ai muscoli che bruciano.   

Ok, il giorno dopo farete fatica persino a prepararvi il caffè, ma fidatevi, è soltanto questione di abitudine. Un buon sellino e delle scarpe comode possono aiutare. Vi consiglio anche di uscire leggeri: pedalare non fa rima con borsette, tracolle, zaini, accessori, collanine. Vi basta un piccolo marsupio per le chiavi ed il cellulare e siete pronti. In più in questo periodo dell’anno pedalare fa rima con abbronzarsi. Volete mettere la bellezza di prendere il sole senza neanche accorgersene con quelle odiose saune sul lettino?

L’uso della bici, se praticato 20 minuti al giorno, può inoltre favorire il dimagrimento. Il consiglio degli esperti è quello di pedalare al mattino presto, prima ancora di fare colazione, per aiutare il nostro corpo a bruciare più grasso. Su questo punto non mi sbilancerei con dei consigli insensati. Io, quando mi sveglio, faccio fatica persino a pettinarmi! Infine la bicicletta, se usata al posto dell’auto, impatta positivamente sull’ambiente. E aggiungerei anche sul nostro stato mentale: o preferite forse stressarvi per trovare parcheggio?

Eleonora Marini

Ciao sono Eleonora, 34 anni, nata e cresciuta a Roma, città che amo follemente e nella quale vivo, anzi convivo, con 1metroed85dimuscoli di nome Alessandro. E con due "coinquilini" bianchi, dalla coda lunga, che fanno le fusa tutto il giorno: Martino e Matilde. Sono una giornalista, amante di ogni forma di comunicazione e creatività, tanto che mi sono sempre divisa tra radio, tv e carta stampata. Per non farmi mancare niente! Assidua frequentatrice di palestra, alterno lo squat alla carbonara, il bilanciere alla bilancia, gli addominali ad un buon calice di vino, in un equilibrio perfetto che oscilla tra "da domani dieta" a "per me un altro tiramisù, grazie". Colleziono tacchi a spillo ma (ormai) vivo con un paio di Converse ai piedi; la mattina mi sveglio a volte Bridget Jones, a volte Carrie Bradshaw, ma comunque bionda e con la voglia di conquistare il mondo. O almeno un caffè alla vaniglia per svegliarmi. Sono innamorata della mia famiglia, del mio fidanzato e dei miei amici. Ma più di tutto dei miei gatti, il re e la regina incontrastati della mia vita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *