“Diciamo insieme grazie”: omaggio al personale sanitario

Pubblicato da distantimaunite il

La Regione Lazio ha promosso l’iniziativa “Diciamo insieme grazie” per rendere omaggio al personale sanitario, impegnato nella dura lotta contro il covid-19, attraverso bellissimi murales.

Grazie, personale sanitario

Quante volte ci soffermiamo a dire “grazie” a quel personale sanitario che senza sosta ormai da mesi cerca di combattere, insieme ai pazienti, il covid-19? Poche volte, forse. Siamo sempre accecati da ciò che potrebbe andare meglio, senza pensare all’impegno che gli operatori sanitari italiani stanno mettendo per far fronte a quest’emergenza globale. Senza pensare ai progressi della ricerca, al coraggio di medici e paramedici schierati in prima linea per affrontare il virus, alle notti insonni, i doppi turni e la voglia di farcela.

“Diciamo insieme grazie”

Ecco, finalmente qualcuno ha deciso di promuovere un’iniziativa volta a ringraziare tutto il personale sanitario italiano. Si tratta del progetto “Diciamo insieme grazie”, sostenuto dalla Regione Lazio. Ho scoperto qualcosa in più su questa bellissima idea tramite un murales, firmato Alicè, visto nel cortile di un ospedale romano. Ne parlo a fondo anche in questo articolo. Ma in cosa consiste tale proposta? Nata da un’idea di Sabina Minutillo Turtur e Renato Fontana, vari artisti di strada italiani ringraziano, attraverso dei murales esposti in 12 strutture ospedaliere della regione, medici e paramedici per la loro dedizione mostrata durante l’emergenza covid-19.

Gli artisti

Voglio ringraziare – ha commentato l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato – gli street artist per il loro impegno e la loro passione. Attraverso l’arte vogliamo rendere omaggio a tutti quegli operatori sanitari che in questi mesi hanno contrastato in prima linea la diffusione del virus”. Ricordiamo infatti che sono circa 100.000 i medici, gli infermieri e il personale sanitario nella Regione Lazio e oltre un milione in tutta Italia. Tra gli artisti che hanno deciso con gioia di aderire all’iniziativa “Diciamo insieme Grazie” sono presenti: Agostino Iacurci, Greg Jager, Gummy Gue, Jonathan Calugi, Joys, Krayon, Lucameontee Studio tuta e Alice Pasquini, in arte Alicè.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *