Quanto costa mangiare a Lussemburgo?

Quanto costa mangiare a Lussemburgo?

“quanto costa mangiare a Lussemburgo?” É la seconda domanda che più mi hanno rivolto da quando vivo qui, dopo “quanto si guadagna li?”

sarà che pensiamo solo a mangiare?

Gli italiani sono notorialmente una popolazione di buona forchetta. Se pensiamo alle nostre nonne il primo pensiero al mattino era “cosa mangiamo à pranzo?” E se ci penso bene potrei collegare ogni persona della mia famiglia a un piatto. Ma questo è un altro discorso. Torniamo ai ristoranti a Lussemburgo. Da giovane mangiare piu volte a settimana quelli che ora chiamano gli hamburger gourmet non mi dispiaceva. Ora sarebbe un problema. Perché ho dei bambini e un marito pugliese doc, che in questo é la fotocopia di mio padre.

Fare la spesa al supermercato

Ci sono supermercati italiani ovunque sparsi nel paese, guardare a chi si lamenta per questo. Ma viviamo il giorno delle consegne di forniture, soprattutto verdure, come il black friday americani. Avete presente le immagini che vedete in televisione? Ecco é peggio. Se arrivi un’ora dopo non trovi più nulla. Mio marito si occupa di questo, io sono quella che invece va a comprare le cose ricercate, ovvero dal packaging intrigante che ti costa un rene.

IL metodo di fare la spesa a Lussemburgo

Due supermercati sono più forniti, uno si trova a Strassen e l’altro a Lorenzweiler. Il primo non piace già più à mio marito per I costi delle verdure. Dovete sapere che Daniele, il mio suddetto sposo, ha lavorato per 15 anni nel mercato di frutta e verdure a Molfetta in provincia di Bari. Quando ha visto per la prima volta la grandezza delle zucchine che vengono qui, credeva io stessi scherzando. Il giusto della piccola zucchina appena racconta non é equiparabile. Come anche quella dei pomodorini ciliegino. Altro grande cruccio di Daniele.

il supermercato perfetto a Lussemburgo

Quello che non ci marcia troppo sui prezzi e crea un bel rapporto con la clientela. Quindi vi consiglio assolutamente il supermercato di Lorenzweiler. Piccolo come un supermercato italiano di quartiere ma che il profumo di mortadella appena tagliata, finissima, ti invade non appena entri. Ecco qui il giovedi arriva il carica di frutta e Daniele votre dopo lavoro a comprare tutto il possibile e immaginabile. A stento riesco a chiudere il frigo quando ho sistemato la spesa.

Il miglior ristorante dove mangiare à Lussemburgo

il miglior posto dove mangiare a Lussemburgo é casa vostra. Per le pizze vi potrei consigliare un fornetto che vale tutti I cento e qualcosa in euro che pagherete. Poi seconda cosa fondamentale, andare in Italia in macchina e caricarsi di tutto l’indispensabile che sapete non avere qui. Come le basi pizza del vostro fornaio di fiducia. E poi non mi direte che dopo il Covid non siete tutti bravissimi in cucina, non avete scuse!

Mio marito quando mangia nei ristoranti italiani a Lussemburgo

SEGUI DISTANTI MA UNITE

Non dimenticarti di seguire le nostre pagine social Facebook e Instagram.
Se ti è piaciuto l’articolo lascia qui di seguito il tuo commento e partecipa al nostro sondaggio, perché: La tua opinione conta.

Anna Piccolomini

Come si chiama mamma? Piccolomini Anna Grassa o magra ? Grassa Bassa o alta?alta Cosa le piace mangiare? Pasta e anche un po' di gnocchi Come le piace vestirsi? Bene Quanti anni ha? 3 come me Quale regalo vorresti fare alla mamma? Una macchina telecomandata Chi ama la mamma? Io e non papà Cosa fa la mamma? Sta con me e Leonardo Di cosa ti parla sempre la mamma? Di non dire brutte parole Dove vuoi viaggiare con la mamma? Alla scuola e all'asilo Cosa vuoi fare da grande? Accompagnare un bimbo all'asilo Di cosa ha paura la mamma? Di perdere il bus Cosa le piace alla mamma? Mangiare Cosa fa arrabbiare mamma? Quando lancio le macchine e dico brutte parole Ecco come mi vede mio figlio. Mi descrive di sicuro come una donna sposata con due figli che lotta ogni giorno per lavorare nel sociale. Vivo a Lussemburgo ma sono anche originaria di questo Paese e per metà pugliese. Amo il rosa da sempre e mamma dice che ho una classe innata. Amo osservare e mi lascio andare solo con le persone che amo. La mia prima impressione è sempre quella giusta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *