Vacanze: le mete per sognare

Vacanze: le mete per sognare

Inutile girarci intorno, ormai siamo tutti, ma proprio tutti entrati nel mood vacanze. Negli ultimi due anni le abbiamo fatte per modo di dire…a singhiozzo, a casa, risparmiando, rinunciando. La pandemia da Covid 19 ci ha bloccato più del previsto ma quest’anno è l’anno della rivincita. L’anno in cui si riparte, per davvero. Secondo le ultime stime due italiani su tre quest’anno andranno in vacanza, nonostante in alcuni Paesi ci siano ancora emergenze sanitarie, nonostante la guerra in Ucraina, nonostante i rincari che si fanno sentire. Insomma, si ritorna a viaggiare a 360 gradi.

Tra viaggi prenotati in anticipo o last minute, c’è anche chi non bada a spese e vuole provare nuove emozioni. Emozioni costose, ma in fondo sognare un po’ non fa male a nessuno. Ecco allora la lista dei viaggi extra lusso o veramente particolari (e super costosi) che ho scovato e su cui ammetto ho fatto un pensierino..giusto quello, come la stragrande maggioranza delle persone! Ma fate come me: leggete queste notizie senza invidia, in fondo sognare ancora è permesso!

La vacanza volante: lo Sky Cruise

Non è un aereo. È un super progetto per soggiorni di lusso nel cielo. Lo Sky Cruise è un hotel volante, sospeso tra le nuvole e dotato, ovviamente di tutti i comfort extra lusso immaginabili e non.  Ospita fino a 5mila persone, e si muove grazie alla potenza di 20 motori a propulsione nucleare. I viaggiatori dello Sky Cruise possono godere di camere con comfort a 5 stelle e poi piscine, ristoranti, centri commerciali, teatri e discoteche. E anche un ospedale all’avanguardia! Insomma c’è veramente di tutto per una crociera exra lusso ma…in cielo.

Video esplicativo dello Sky Cruise

Dal cielo al mare il passo è breve. Le offerte per le crociere sono sempre molto allettanti e le mete migliorano di anno in anno. Dalle Galapagos a Dubai, dal Nord Europa alla Cina, senza dimenticare il Mediterraneo. Ci sono crociere con itinerari esclusivi da raggiungere a bordo di grandi navi…ovviamente di lusso!

Le vacanze in crociera over the top

C’é l’escursione in gommone nel cuore dei fiordi norvegesi, è una delle esperienze che si possono vivere con una delle crociere a bordo della nave Seabourn Quest. I fiordi norvegesi sono una delle mete più gettonate per una vacanza esclusiva. Poi ci sono le Galapagos e come arrivarci se non con una bellissima e lussuosissima nave da crociera? La prima tra le grandi navi di lusso costruita appositamente per fare rotta alle Galapagos si chiama Flora, ed è salpata il 28 giugno da Quito, capitale dell’Ecuador alla volta delle isole dell’Arcipelago. Undici giorni di crociera nel lusso e nel comfort alla scoperta delle meraviglie naturalistiche delle Galapagos. Piccola curiosità: tra le dotazioni di lusso a bordo di Flora sul ponte principale ci sono due eleganti tende in legno di teak per vivere un’esperienza di glamping (campeggio di lusso).

Foto di Celebrity cruise

Poi c’è la Costa Crociere Diadema che fa rotta a Dubai e Emirati Arabi. Varata nel 2014 Diadema è lunga 306 metri e accoglie 4947 passeggeri nel massimo del relax, del comfort e del divertimento. La crociera dura 22 giorni con partenza da Savona e comprende diverse tappe tra le quali Palermo, Atene, Haifa, Muscat, Dubai, Abu Dhabi. Poi c’é la Royal Carribean Spectrum of the Sea in Cina e Giappone. A bordo della nuovissima nave della flotta Quantum Ultra Class, varata nel 2019 che ospita oltre 4.200 passeggeri e offre suite super lusso anche su due livelli oltre a una serie infinita di servizi e attrezzature avveniristiche, per una crociera alla scoperta dell’estremo oriente. Partenza da Shanghai con ritorno nella metropoli cinese dopo 7 giorni alla volta del Giappone con tappe a Osaka, Kobe e Tokyo.

Dal mare al deserto per una vacanza glamour

E andiamo sulla terraferma! In Arabia Saudita c’é un resort di lusso per una destinazione unica al mondo. Si chiama Habitas Alula ed è veramente, ma veramente unico. Una valle baciata dal sole, tra sabbia dorata e rocce. Qui sorgono splendide ville circondate da palme. Siamo ad Alula, regione a nord ovest dell’Arabia Saudita, a 1000 km di distanza da Riyad. Aperto nel novembre 2021, Habitas AlUla  si trova all’interno di un’antica oasi nei canyon del deserto della Valle dell’Ashar, circondata da scogliere di arenaria e palmeti.

Resoer Habitas Alula

È qui che si trova Hegra, il primo patrimonio mondiale dell’Unesco dell’Arabia Saudita. Un’antica città di 130 acri, Hegra era la principale città meridionale del regno ed è composta da 111 tombe ben conservate. C’é anche Dadan che é considerata una delle città più sviluppate del I millennio a.C. della penisola arabica e Jabal Ikmah, una biblioteca a cielo aperto di centinaia di iscrizioni e scritti in molte lingue diverse. Gli idilliaci sentieri che percorrono il resort conducono gli ospiti in ciascuna delle 96 camere che si suddividono in 3 tipologie: premium Celestial Room, Alcove Room e Canyon Room, ma conducono anche verso lo spazio dedicato alla pratica dello yoga, i centri benessere e fitness, il ristorante e la piscina.

Suite habitas Alula

Il resort è veramente un’oasi nel deserto. Un miraggio, insomma., Come queste vacanze per la maggior parte dei comuni mortali. Ma sognare è ancora lecito, gusto?

SEGUI DISTANTI MA UNITE! Sulle nostre pagine social  Facebook, TwitterInstagram e Telegram. E iscriviti alla nostra newsletterTi aspettiamo!

#ostinatamenteEclettica

Paola Proietti

Classe '77, giornalista professionista dal 2008. Ho lavorato in radio, televisione e, vista l'età, anche per la vecchia carta stampata. Orgogliosamente romana, nel 2015 mi trasferisco, per amore, in Svizzera, a Ginevra, dove rivoluziono la mia vita e il mio lavoro. Mamma di due bambine, lotto costantemente con l'accento francese e scopro ogni giorno un pezzo di me, da vera multitasking expat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.