La scienza del cosmo della donna

Pubblicato da Sabrina Villa il

Per sentirsi più belle. Per la necessità di far emergere la propria identità. Una maschera o un’armatura. Una copertina di Linus oppure un vero aiuto. Per piacere agli altri o semplicemente a se stesse. Sono le donne davanti allo specchio. Per truccarsi e parlarsi. Insicure o strasicure che imbracciano un cosmetico perfino davanti alle ferite della vita. Un gesto quotidiano. Per vivere bene con il mondo intorno. Un momento di gratificazione personale che comunica il proprio modo di essere, il temperamento e l’unicità. Un universo da interpretare. La scienza del cosmo della donna da studiare.

Truccarsi per una donna non è mai una frivolezza. Il potere rigenerante della cosmesi è ormai riconosciuto. Lo sanno bene anche i volontari di La Forza e il Sorriso. La onlus che, a colpi di make up, aiuta le donne malate di cancro a mettere da parte per un pomeriggio il pensiero della malattia. Dal 2007 organizzano laboratori gratuiti dedicati a tutte le donne che affrontano il cancro e che non vogliono rinunciare alla propria bellezza e alla propria femminilità. Un modo semplice e divertente per riconquistare benessere e autostima.

La-scienza-del-cosmo-della-donna

Se siete tristi, se avete un problema, truccatevi, mettetevi il rossetto rosso e attaccate.

Coco Chanel

Chi sostiene che truccarsi sia una pratica superficiale e poco importante non ha idea di cosa parli.

La cosmesi è presente sin dall’antichità ed è sempre stata considerata un tratto distintivo non solo delle donne, ma di usi e costumi dell’epoca. I graffiti della preistoria lo testimoniano. A seconda dei disegni infatti si poteva capire la tribù di cui il soggetto faceva parte. Il trucco come elemento identificativo quindi ma anche simbolo di lusso e opulenza. Facendo grandi salti nella storia basta chiudere gli occhi per vedere Cleopatra e i suoi occhi, le sfumature del periodo rococò di Maria Antonietta e il cinema in technicolor degli anni ’40. Sino a diventare una vera e propria arte ai giorni nostri.

la-scienza-del-cosmo-della-donna
La-scienza-del-cosmo-della-donna
La scienza del cosmo della donna

La cosmetica è la scienza del cosmo della donna.

Karl Kraus


Prima dell’emergenza Coronavirus, la fabbrica della bellezza in Italia marciava a pieno ritmo. Gli ultimi dati pubblicati dall’Associazione nazionale imprese cosmetiche, relativi all’anno 2019 parlavano di 11,9 miliardi di fatturato globale, con una bilancia commerciale di 2,9 miliardi.

La diffusione della pandemia ha cambiato tutto. Sono precipitati i consumi di lusso e la necessità del distanziamento ha inferto un duro colpo a parrucchieri, estetiste e esperti truccatori. Secondo un’analisi di Cosmetica Italia, l’associazione che rappresenta 560 aziende, nel maggio 2020 i canali professionali hanno rilevato un calo di lavoro pari al 70 per cento, rispetto all’anno precedente. La crisi ha portato molti professionisti a creare un filo diretto con le clienti attraverso i social. Un nuovo modo di presentarsi e rappresentarsi.

Si deve proprio al lockdown l’esplosione in rete di Marianna Zambenedetti, nata a Tivoli ma romana d’adozione, studi classici e laurea in Architettura.

la-scienza-del-cosmo-della-donna

I genitori vogliono che Marianna si laurei, lei invece cova un’altra passione. E’ iscritta al primo anno d’Università quando vince una borsa di studio e si paga un corso di make up.

Da quel momento è stato un procedere di pari passo. Ho diviso il tempo tra gli studi universitari e quello che era il mio vero interesse. Bussando a tutte le porte e portando curriculum ovunque. Con una vita sociale quasi nulla, ma con tigna e impegno mi sono laureata e portato avanti ciò che davvero volevo. Mi guardo indietro e non so nemmeno io come ho fatto. L’impeto che avevo era capace di farmi fare cose impensabili adesso. Riesco a laurearmi e trovare un bell’impiego ma dopo sei mesi capisco che non è quella dell’architettura la mia strada.

Marianna svolta, cambia il percorso già orientato e avviato. Diventa una truccatrice e arrivano anche i set cinematografici con grandi star del calibro di Richard Gere e Robert De Niro, oltre che moda e televisione.

E dopo lo star system le donne normali. Quelle che hanno poco tempo per guardarsi allo specchio ma vogliono sentirsi belle nelle occasioni più importanti. Marianna inizia a lavorare con le spose. A marzo esplode il lockdown e lei si reinventa.

Quasi per gioco comincia con le lezioni gratuite di trucco alle utenti di Facebook.

Da marzo a luglio registrare quei video è stata prima di tutto per me una salvezza psicologica. In un momento in cui la comunicazione era pari a zero e il lavoro fermo, dedicare quei minuti a chi mi guardava era un tenere impegnata la mente.

Quella di Marianna è la storia di un successo. Italiano e annunciato.

Quasi 230.000 follower su facebook, più di 45.000 su instagram. Un Canale youtube e una media di 1000 messaggi al giorno.

E’ complicato anche leggere tutto quello che mi scrivono. Non riesco e mi dispiace molto perché la carica di affetto che ricevo è enorme. Si creano dei veri e propri rapporti epistolari 2.0. Chi mi chiede consiglio, chi mi manda foto e chi mi racconta che quei cinque minuti in mia compagnia sono lo svago in una giornata scandita dalla malattia. Certe volte rispondere dovrebbe essere una priorità ma mi sfuggono proprio. Farò più attenzione.

Col tempo i suoi followers sono diventato altro. Non più utenti o spettatrici ma “amiche”.

Difatti Marianna si presenta con una semplicità nel comunicare e un dialogo tipico proprio di due amiche al telefono. Una vera dote la sua e allo stesso tempo l’arma vincente dei suoi tutorial. Dirette divertenti con un contatto autentico.

La scienza del cosmo della donna
La-scienza-del-cosmo-della-donna

.

Ombretti e ciprie che cadono, come succede a tutte. Un aiutante d’eccezione, suo figlio Ascanio di quasi quattro anni. Una location familiare, la cucina. L’utilizzo di brand di make up dal più caro alle marche più economiche, perché sentirsi belle sia accessibile a tutte. Un grande sorriso, mimica facciale e tanta gioia. Giorno dopo giorno insegna e corregge facendo emergere le caratteristiche di ognuna. Nulla di costruito, tutto genuino. E si vede.

Come potrebbe non catturare sguardi e like?

Marianna ha puntato tutto sulla sua arte e ha trasformato la crisi, che si è venuta a determinare in questo 2020, in una nuova opportunità. Mettendo a frutto le proprie abilità, la propria creatività e il suo modo di essere.

Sono tutorial semplici e mi sono resa conto che la semplicità arriva. Io mi sento una miracolata e sono contenta di essere arrivata a questo punto. Mia mamma aveva paura che facessi la ragazzetta di bottega. Oggi malgrado l’incertezza generale invece posso essere fiera di ciò che ho realizzato.

Essere semplici è la cosa migliore al mondo

Gilbert K. Chesterton

Quest’anno è stato tutto particolare. Abbiamo provato a correre e invece siamo rimasti fermi. Alcuni hanno reinventato se stessi. I giorni di festa sono stati strani senza grandi eventi in cui far sfoggio di abiti elegantissimi e trucco originale. Eppure…

Sarà un Capodanno casalingo. Quindi o si opta per un eyeliner glitterato e del colore sulle labbra per un festeggiamento soft. Oppure io ho delle amiche che faranno un pigiama party, dedicandosi a cure di bellezza, col classico cetriolo sull’occhio, per ritrovarsi nel nuovo anno con una pelle luminosa. Scelte diverse ma l’importante è sorridere di ciò che abbiamo.

La-scienza-del-cosmo-della-donna
La scienza del cosmo della donna

Marianna all’inizio della sua carriera ha faticato per affermare la sua professionalità. Ha combattuto a suon di bravura e competenza.

Ho dovuto ribadire spesso, e ancora oggi certe volte mi capita di doverlo fare, che sono una truccatrice e non un’estetista. Non faccio la ceretta per capirci ma rendo più belli i volti delle donne. Anche quello della Befana volendo…

… Con tanto contouring rimodellandole il naso bitorzoluto. Aggiungendo scuro nei rigonfiamenti.

E se proprio vediamo che non basta una bella mascherina e il gioco è fatto!

Marianna si mostra esattamente per come è. Si diverte e fa divertire. Spiega come utilizzare i cosmetici in maniera comprensibile. Non utilizza tanti prodotti in un solo video. L’ho vista realizzarne uno con la sola matita nera, quella che abbiamo tutte. Aiuta a ridisegnare e armonizzare le proporzioni del viso. Ragazze, donne e signore mature la seguono. Ognuna è un mondo a parte, difficile generalizzare. Tante sfumature, diverse per età, per taglio di capelli e per modo di truccarsi. Ognuna porta in dote un pezzetto dell’universo femminile. L’importante è esserci e raccontare quel mondo a volte inspiegabile e arcano.

Puoi spendere la tua intera vita, ma non puoi descrivere cosa ti rende una donna. È sempre stata un perfetto mistero

What Makes A Woman – Katy Perry

.

Prendere dei minuti per noi stesse. Darci tempo. Respirare. Che sia la mattina prima di uscire, per affrontare gli impegni quotidiani, oppure durante la giornata, per prepararci a un appuntamento importante. E’ una specie di training autogeno in cui possiamo parlare con la parte più profonda di noi stesse. Sono i momenti in cui ci accudiamo e allo stesso tempo ci sproniamo. Possono essere 5, 15, 30 minuti ma sono necessari, a volte vitali. Non facciamoceli portare via da nessuno, nemmeno dall’orologio che scandisce i secondi che passano.

Potrebbe essere un buon proposito per il nuovo anno.

SEGUI DISTANTI MA UNITE! Se ti è piaciuto l’articolo lascia qui di seguito il tuo commento e partecipa al nostro sondaggio perché La tua opinione conta! E soprattutto non dimenticarti di seguire le nostre pagine social Facebook e Instagram! Ti aspettiamo con un ricco calendario ogni giorno pensato per voi!


Sabrina Villa

Per Vasco “Cambiare il mondo è quasi impossibile -Si può cambiare solo se stessi - Sembra poco ma se ci riuscissi - Faresti la rivoluzione” . Ecco, in questo lungo periodo di quarantena, molti di noi hanno dovuto imparare nuovi modi, di stare in casa, di comunicare, di esternare i propri sentimenti. Cambiare noi stessi per modificare quello che ci circonda. Tutto si è fermato, in attesa del pronti via, per riallacciare i fili, lì dove si erano interrotti. I pensieri hanno corso liberamente a sogni e desideri, riflessioni e immagini e, con la mente libera, hanno elaborato anche nuovi modi di esternazione e rappresentazione dell’attualità. Questa è la mia rubrica e io sono Sabrina Villa. Nata a Roma e innamorata della mia città. Sono un'eclettica per definizione: architettura, pittura, teatro, cucina, sport, calcio, libri. Mi appassiona tutto. E' stato così anche nel giornalismo, non c'è ambito che non abbia toccato. Ogni settore ha la sua attrattiva. Mi sono cimentata in tv, radio, carta stampata. Oggi, come al solito, mi occupo di tante cose insieme: eventi, comunicazione, organizzazione. La mente è sempre in un irriducibile movimento.

23 commenti

Nancy · 3 Gennaio 2021 alle 7:49 pm

Ho conosciuto per caso Marianna durante il primo lock down ed é stato “amore a prima vista”. Mi sono sempre truccata,ma con lei ho imparato tantissimo e ogni giorno aspetto i suoi tutorial con trepidazione. Grazie “amica mia” per la tua professionalità e bravura e per non esserti montata la testa nonostante il successo ottenuto. Spero un giorno di poter venire a Roma per farmi truccare da te!

    Sabrina Villa · 11 Gennaio 2021 alle 9:25 am

    Grazie Nancy per il tuo commento

Sabrina Villa · 2 Gennaio 2021 alle 10:02 pm

Grazie a tutte per i vostri commenti!

Valeria Lorena · 31 Dicembre 2020 alle 5:15 pm

Marianna è stata una boccata d’ossigeno in questo periodo di ” mascherine” , una sferzata d’allegria ! Io sono un sanitario e in questo periodo faticoso e cupo lei ha saputo trasmettere in modo semplice e diretto la passione per la sua arte ( perché di arte si tratta ai suoi livelli ) liberandoci , per un po’ di tempo, la mente da pensieri e preoccupazioni ! Ha ottenuto , rapidamente , un numero incredibile di followers perché è una professionista competente , una donna tenace
, simpatica e soprattutto semplice….. una di noi ❤️🌹

    Sabrina Villa · 2 Gennaio 2021 alle 9:48 pm

    Grazie per il tuo commento

Anna · 31 Dicembre 2020 alle 5:08 am

Marianna ha saputo con spontaneità entrare nella vita di persone semplici, la leggerezza e il tocco tecnico d’insegnare gesti quotidiani con semplici cose.
Ha condiviso la sua vita. Condividere è stata la parola magica per entrare nelle case di tutti., nel cuore di tanti.
Grazie amica mia.

    Sabrina Villa · 2 Gennaio 2021 alle 9:49 pm

    Grazie

Adriana · 30 Dicembre 2020 alle 11:10 pm

MARIANNA è una DONNA SPECIALE che rende SPECIALI LE DONNE. La sua perseveranza e la sua abnegazione nel dedicarsi alle “sue amiche” rendono forti e importanti le amiche che la ascoltano, la guardano, la seguono. Desidero ringraziarla personalmente perché grazie alle sue chiarissime spiegazioni ho capito l’utilizzo di prodotti che pensavo fossero vernici per le pareti.

    Sabrina Villa · 2 Gennaio 2021 alle 9:58 pm

    Grazie per questo commento 😊

Tamara · 30 Dicembre 2020 alle 9:15 pm

Marianna è stata una boccata d’ossigeno in questo periodo di lockdown dove spesso ci siamo annoiati. Ho scoperto un mondo che nemmeno immaginavo, nonostante sia una di quelle donne che non escono mai di casa senza un filo di trucco. La sua spontaneità e simpatia rendono ogni video, divertente e mai noioso. Una professionista splendida

    Sabrina · 31 Dicembre 2020 alle 12:04 am

    Marianna è carismatica , un vulcano di simpatia, con la sua sensibilità e semplicità riesce a entrare nelle nostre case come l’amica di sempre , bravissima nel proporci tutti i giorni tutorial facili, difficili, impegnativi, per il giorno, per le occasioni, un vulcano non la ferma nessuno. Io ho iniziato per curiosità dal primo tutorial e ormai non posso più astenermi dal non seguirla
    ..Ciao amica mia ,ti voglio bene.Prima o poi riuscirò a farti venire a Torino..Un abbraccio!!!

      Sabrina Villa · 2 Gennaio 2021 alle 9:51 pm

      Grazie per il tuo commento

Sabrina · 30 Dicembre 2020 alle 9:04 pm

Marianna è un’amica virtuale con il gran talento di saper comunicare e trasmettere il suo sapere, dando ottimi consigli a chi non è del settore ma adora il mondo del make-up!
Grazie

    Carmela · 30 Dicembre 2020 alle 9:46 pm

    Io ho conosciuto x caso Marianna su facebook x caso xche’ nn lo uso tanto .posso dire che con lei ho iniziato a truccarmi .xche’ riesce a spiegare passo x passo come usare i prodotti .la trovo una grande donna .sono contenta x averla incontrata …🥰

      Stefania · 30 Dicembre 2020 alle 9:58 pm

      Marianna e’stata una benedizione x me!! Scoperta per puro caso su Facebook e’ diventata una droga nel senso buono della parola….non posso fare a meno di seguirla ogni giorno….la sua semplicità e la sua bellezza sono vitali….a 60 anni mi ha ridato la gioia di truccarmi….di osservarmi …di prendermi cura di me…di farmi uscire solo x andare a comprare un prodotto o i pennelli MAI usati in vita mia😀…quindi posso solo che ringraziarla e augurarle tutto il bene e il successo che merita!!✌️✌️🍀🍀

        Angela · 31 Dicembre 2020 alle 1:13 am

        È un piacere guardarla ogni giorno. Cosi affabile, cordiale, simpatica, fantastica e bella
        Quel viso così radioso e i cosmetici che le cadono sistematicamente sono le due cose che fanno sì che io non perda neanche un suo tutorial. Auguri di Buon Anno AMICA mia

          Sabrina Villa · 2 Gennaio 2021 alle 9:51 pm

          Grazie Angela!

        Sabrina Villa · 2 Gennaio 2021 alle 9:58 pm

        🤩😊

      Erica Ciociola · 30 Dicembre 2020 alle 11:33 pm

      MARIANNA…. semplicemente GRAZIE!🥰

        Sabrina Villa · 2 Gennaio 2021 alle 9:57 pm

        😊😊

      Manuela · 31 Dicembre 2020 alle 4:04 am

      Che dire di Marianna…. che è assolutamente un vero fenomeno! È impossibile non adorarla!!!!!
      Semplice, spontanea, allegra, raffinata e con una capacità straordinaria di insegnare e comunicare che arriva dritto nell’animo di chi la segue.
      Anche se ho superato gli “anta” da parecchio, mi ha fatto riscoprire il piacere di coccolarmi attraverso il make up senza l’utilizzo di chissà quali e quanti prodotti (come spessissimo capita di vedere) ma con piccoli e utilissimi consigli.
      Le auguro tanta tantissima fortuna

        Sabrina Villa · 2 Gennaio 2021 alle 9:50 pm

        Grazie per aver lasciato un commento

    Sabrina Villa · 2 Gennaio 2021 alle 9:53 pm

    Grazie per il tuo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *